Inaugurata la nuova area sentieristica di Ranzi

Inaugurata la nuova area sentieristica di Ranzi

Testimonial d’eccezione i campioni Jérôme Clementz e Tracy Moseley.

Nella Finale Outdoor Region è ancora una volta tempo di novità. La protagonista questa volta è Pietra Ligure che lancia una nuova area sentieristica e lo fa assieme a due eterne leggende del settore come Jerome Clementz e Tracy Moseley, che si sono divertiti a fare da tester.
Pietra Ligure negli ultimi anni ha intrapreso un percorso di sviluppo del turismo outdoor realizzando una rete sentieristica per la pratica della mountain bike, con particolare attenzione per la fruizione e-bike. Il territorio in questione conta infatti diversi sentieri dedicati a questa attività che sono stati anche protagonisti delle gare del circuito mondiale EWS -E nel 2020 e 2021.
L’area di Ranzi si va quindi ad affiancare alle altre tre aree già presenti sul territorio Pietrese: l’area del Monte Carmo, l’area della Val Maremola e l’area del Monte Grosso, tutte con caratteristiche diverse che rendono l’esperienza di riding nel Pietrese davvero varia e completa, per diversi target di utenza e godibile in tutte le stagioni dell’anno.

Sono 12 i sentieri pronti ad accogliervi nell’area di Ranzi: Blue Pervinca, Trincea, Dolcenera, Scoglio di Venso, Gabri, Armuin, Foresto, CNC uphill, Tino Trail uphill, Sentiero Del Fieno uphill, Madonnina, Ranzi uphill. Tutti i tracciati sono stati pensati e risistemati per essere usufruiti soprattutto in e-mtb con caratteristiche e difficoltà accessibili anche a rider neofiti e di livello medio.

We run for women è una 10 km (competitiva e non competitiva), che interesserà i comuni di Pietra Ligure e Borgio Verezzi (SV); la gara podistica sarà inoltre affiancata ad un percorso di 3 km accessibile a tutti.

Comments
Share
Ivan Jacquemod

X